Cos’è la proloterapia?

La proloterapia è una metodica americana utilizzata negli U.S.A. da circa 60 anni. È conosciuta come un trattamento non chirurgico per la ricostruzione dei legamenti, dei tendini, delle articolazioni dell'apparato muscolo-scheletrico. La proloterapia è una vera soluzione del

dolore senza chirurgia, senza farmaci, senza riposo o inabilità lavorativa.

 

In che cosa consiste

La proloterapia è un trattamento d’infiltrazione mirato nelle zone lesionate e deboli. Viene utilizzata una soluzione di glucosio (zucchero+acqua) che viene infiltrata direttamente nel legamento o nel tendine che è "fissato" all'osso. In questa area dopo l’infiltrazione di glucosio si viene a creare una reazione infiammatoria locale acuta con incremento dell’irrorazione sanguigna e l'interessamento di fattori della riparazione cellulare che determinano una vera e propria "autoriparazione".

 

Quanto dura un trattamento

Il successo del trattamento spesso dipende da diversi fattori individuali, in particolare dalla capacità immunitaria durante l’auto-guarigione. Alcune persone possono avere bisogno di due o tre trattamenti mentre altri necessitano di più sedute. Mediamente sono necessarie un minimo di 3 infiltrazioni a distanza di 4/6 settimane l'una dall'altra.

 

Quand’è utile la proloterapia

La proloterapia è principalmente mirata a due tipi di tessuti, tendini e legamenti. Risulta dunque molto efficace per:

 

  • trauma distrattivo

stiramento di un muscolo tendineo;

  • trauma distorsivo

stiramento di un legamento.

Inoltre tale tecnica può essere di beneficio in molti atri casi, come:

  • disturbi dolorosi dell'apparato muscolo- scheletrico;
  • artrite;
  • mal di schiena;
  • dolori al collo;
  • fibromialgia;
  • discopatia del rachide;
  • traumi sportivi;
  • colpo di frusta rachide-cervicale;
  • sindrome del tunnel carpale;

  • tendinite;
  • lesione parziale di tendini;
  • legamenti e cartilagini;
  • dischi e ossa degenerati;
  • artrosi;
  • tmj (dolore mandibolare);
  • sciatalgia;
  • emicrania.

Proloterapia e dolore cronico

La proloterapia risulta particolarmente efficace nella cura del dolore cronico che può portare a quadri patologici quali:

  • depressione;
  • disturbo del sonno;
  • ansia;
  • stanchezza cronica;
  • alterazioni ormonali;
  • dipendenza dai farmaci per il dolore.
Share by: